Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser
-->

Allergie respiratorie: in costante aumento in tutto il mondo

Rinite Allergica
Per la rinite allergica, sia dell'adulto che del bambino, si utilizzano preferenzialmente le acque solfuree e quelle di Tabiano occupano un posto di primo piano, perche contengono altissime concentrazioni di idrogeno solforato. Queste acque sono particolarmente indicate anche in caso di complicanze, quali la sinusite e l'otite media. Vengono sfruttati sia gli effetti locali della sulfuroterapia (anticatarrale, protezione e rigenerazione delle mucose, stimolo delle difese) sia l'effetto generale di riduzione delle IgE plasmatiche, anticorpi spesso causa di patologie allergiche, come evidenziato in diversi e recenti lavori scientifici.
Si utilizzano generalmente l'inalazione a getto diretto ( da evitare nelle forme complicate da poliposi nasale) e l'aerosol-humage.
Ques'ultimo va evitato in caso di coesistenza di asma bronchiale: in questo caso a Tabiano possono essere effettuati la nebulizzazione ultrasonica in ambiente i il rinoaerosol termico. Quest'ultima tecnica e stata creata appositamente dallo staff tecnico-sanitario delle "Terme del Respiro" per il trattamento delle forme associate rinite-asma che rientrano nel quadro della sindrome rino-bronchiale. Se il paziente ha anche una sinusite, la terapia prevede docce nasali micronizzate o irrigazioni nasali, queste ultime indicate nelle forme con abbondanti secrezioni e/o nelle forme crostose. le docce e le irrigazioni nasali sono meno utilizzate in eta pediatrica, in quanto scarsamente tollerate dai piccoli pazienti. In caso di complicanza oto-tubarica sono indicate anche le tecniche insufflatorie (cateterismo tubarico nell'adulto e politzer crenoterapico nel bambino).
Asma bronchiale
L'asma bronchiale e una affezione caratterizzata da aumento della responsivita bronchiale. Il trattamento termale dell'asma bronchiale allergica deve essere condotto con modalita e tecniche che non provochino un aumento di questa responsivita. Dopo diverse ricerche cliniche delle Terme di Tabiano, e stato messo a punto un protocollo terapeutico che comprende inalazioni a vapore a getto diretto e nebulizzazioni ultrasoniche, la cui applicazione e ottimamente tollerata e riduce l'infiammazione bronchiale alla base della malattie e dei conseguenti sintomi. 

Scritta il 14/06/2016